Non si dovrebbe mai dire…

“SALVE”,  un saluto approssimativo che ha anche un connotato fascista.

“Buongiorno” e “Buonasera” sono perfetti sostituti.

“SALUTE”, quando qualcuno starnutisce.

“CIN CIN”, al momento del brindisi.

“BUON APPETITO”

“PIACERE”, al momento delle presentazioni

Ricordarsi sempre che un gentiluomo ed una gentildonna son tali soprattutto quando sanno mettere le persone a proprio agio: qualora qualcuno pronunciasse queste parole non si guarderà sdegnati con aria snob ma si farà finta di nulla.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s